Patenti di Guida - Limitazioni per Neo Patentati

Un neopatentato è chi ha conseguito la patente A2, A, B1 o B da meno di 3 anni (dalla data di superamento dell'esame) e sono previsti limitazioni di velocità e di guida per questi primi anni.

Il titolare di patente C, pur avendo conseguito la B da meno di tre anni, non è  considerato neopatentato.

Limiti di velocità

I neopatentati non possono superare i 100 km/h in autostrada e i 90 km/h sulle strade extraurbane principali.

Punti patente (i punti iniziali sono 20)

Al neopatentato che commette infrazioni che comportano la decurtazione punti saranno sottratti un numero di punti doppio. Es: infrazione che prevede la decurtazione di 5 punti; al neopatentato ne saranno decurtati 10.

Se per i primi 3 anni il neopatentato non commette alcuna infrazione per cui è prevista la decurtazione del punteggio, allora gli viene attribuito 1 punto all'anno fino ad un massimo di 3.

Limiti di guida

Ai titolari di patente di guida di categoria B, per il primo anno dal rilascio non è consentita la guida di autoveicoli aventi una potenza specifica (riferita alla tara) superiore a 55 kW/t.

Nel caso di veicoli di categoria M1 (cioè le classiche autovetture) si applica un ulteriore limite di potenza massima di 70 kW.

Applicabilità dei limiti

Le limitazioni dei neopatentati valgono dal conseguimento della patente:

  • in caso di nuova patente italiana
  • in caso di nuova patente rilasciata a seguito di revoca della precedente (tranne se la revoca è avvenuta come sanzione accessoria)
  • per gli stranieri che hanno convertito la loro patente in patente italiana
  • per i militari che hanno convertito la loro patente.

Guida in stato di ebbrezza

Secondo l’Art.186 del Codice della strada “E’ vietato guidare in stato di ebbrezza in conseguenza dell’uso di bevande alcoliche”. La legge punisce chi infrange questo divieto e le sanzioni dipendono dal tasso alcoolemico nel sangue.

Se hai la patente da meno di 3 anni o se hai meno di 21 anni NON puoi guidare se hai bevuto. Se hai conseguito la patente da più di 3 anni, lo 0.5 è il limite massimo del tasso alcoolemico che può essere presente nel tuo sangue se sei alla guida di auto e moto.